LuganoPhotoDays 2013

Lugano, October 12-17, 2013

LuganoPhotoDays 2013

Backstage

Alberto Zocchi


Ho avuto la grande fortuna di poter seguire un workshop con Didier al LuganoPhotoDays e devo dire che è stata un’ esperienza veramente interessante e formativa. Fin dal primo giorno con la lettura portfolio e con i consigli di Didier ho capito quale fosse il tipo di fotografia che volevo fare e come realizzarla. Ogni giorno c’era una parte dedicata allo shooting e il mattino dopo il commento e l’editing delle immagini realizzate. Devo essere sincero non avevo mai dedicato così tanto tempo alla scelta delle immagini per realizzare una storia che avesse un filo logico ed è stato forse questo che ho apprezzato di più del metodo di insegnamento di Didier ovvero l’esperienza di un grande fotografo che ti aiuta a vedere qualcosa di più di una singola immagine e che ti insegna a realizzare un progetto di più ampio spessore.

I had the great fortune to attend a workshop with Didier Ruef at LuganoPhotoDays. I must say that it has been a really interesting experience and personal training. After the first day and Didier ‘s portfolio review and advices, I realized what kind of photography I wanted to take and how to get it. Each day, time was devoted to shoot pictures and the morning after comments and editing of images were done. To be honest, I had never spent so much time looking at and choosing pictures in order to create a story that has a logical thread. What I enjoyed most of Didier’s teaching method is the experience of a great photographer who helps his students to see more than a single image and push you to make a project with great depth.

Niluka Laura Telli


Studiare fotografia con Didier Ruef è stata un’esperienza molto forte, importante e completa. Didier ha strutturato la settimana di workshop in modalità personale cercando un tema per ognuno di noi, senza darci limiti di tempo e di spazio ma cercando di seminare basi il più esaustive e complete possibili. La più grande difficoltà è stata quella di miscelare tecnica, gusto, registri grammaticali e stilistici. Ma oggi posso dire di avere molto materiale sul quale lavorare e sviluppare qualcosa di concreto.

Studying photography with Didier Ruef was a very strong, important and complete experience. Didier has organized the workshop in a very personal way, he developed an unique theme for each participant, without giving us any limits of time and space, but trying to strengthen our knowledge. The biggest difficulty was to mix technique, personal vision and style. Today I can say that I have a lot of material to work on and develop a photography project.